Ads728x90

Vooma Peel PG92 fa diventare dual-SIM il vostro iPhone4 jailbreccato

Submitted by PhoneUs on Mer, 09/11/2011 - 11:52
Argomenti:
Vooma Peel PG92 fa diventare dual-SIM il vostro iPhone4 jailbreccato

Vooma Peel PG92 è un interessante accessorio capace di far diventare dual-SIM quello che come dual-SIM non ha mai avuto ambizione di essere, né tantomeno di divenire: ovvero un fiammante iPhone 4, con l’unica condizione (mica da poco peraltro) di avere un dispositivo jailbreccato, ovvero dal quale siano stati rimossi i vincoli software restrittivi di fabbrica imposti da Apple.

Oltre alla possibilità della doppia scheda il case dispone di un alloggiamento batteria per estendere la vita del vostro dispositivo preferito oltre i limiti naturali, peraltro già generosi, ma pur sempre non infiniti (come gli smanettoni patentati ben sanno).

L’accessorio è in fase di beta-test, ma per gli intrepidi esiste la possibilità di richiedere aggiornamenti in tempo reale lasciando il proprio indirizzo di mail sul relativo sito.

[Su un regolare iPhone non sbloccato l’accessorio è inutilizzabile perché richiede come condizione necessaria al suo funzionamento il relativo programma disponibile soltanto fuori dal mercato ufficiale dell’App-Store]

iPhone 4S: delusione o consolidamento?

Submitted by PhoneUs on Mer, 05/10/2011 - 14:29
Argomenti:
 delusione o consolidamento

Apple ha presentato la nuova collezione di casa nell'era del post-Jobs con tutta la schiera dei suoi uomini di punta a raccontare le novità dell'azienda sui fronti caldi dei prodotti destinati a brillare non poco (come sempre accade per i dispositivi dell'azienda) durante la prossima stagione delle feste natalizie.

Centro della presentazione è stata l'ufficializzazione di iPhone 4S che non ha mancato di suscitare critiche a partire dagli ambienti finanziari (discesa repentina del titolo Apple al momento della presentazione e seguente recupero altrettanto immediato) per poi allargarsi a macchia d'olio al mondo del web di commento.

Gli altri sono ancora dietro a rincorrere, quindi Apple può permettersi un aggiornamento congruo di dotazioni hardware a un dispositivo ancora senza concorrenti diretti (se non forse solo per Samsung Galaxy S II, sulle cui specifiche di differenza iPhone si è riallineato), anche senza alcun aggiornamento apparente di forma, sia per non far perdere immediatamente valore a chi ha acquistato un dispositivo simile negli ultimi mesi (passare dai 650 a 550 EUR con la metà della memoria significa praticamente mantenere il valore del dispositivo intatto) sia perché potrebbe essere proibitivo riuscire a superare i limiti imposti dalla natura dell'oggetto: una risoluzione superiore al retina-display attuale richiederebbe, come minimo, un incremento della dimensione dello schermo, fatto questo rifiutato da Apple in termini di usabilità complessiva dei dispositivi in relazione alle funzioni (strategia portata avanti come metodo aziendale di riferimento da sempre: non è un caso se non c'è, e forse non ci sarà mai, un iPad da 7-pollici).

Quella presentata ieri può essere interpretata come una versione di consolidamento verso un modello di telefono che appare essere comunque già definito nelle sue linee essenziali: l'iPod touch è un modello stabilizzato anch'esso che forse non subirà mutazioni nella forma ancora per anni a seguire (a prescindere dal calo effettivo di mercato subito da questo genere di dispositivi).

[Considerando il mondo non-mobile Apple (Mac in tutte le salse) anche lì una volta raggiunta la stabilità non si fa altro che migliorare le dotazioni lasciando le forme pressoché intatte per anni: non è colpa di Apple se la concorrenza impiega a volte anni per proporre contromosse adeguate ai lampi di innovazione di Steve Jobs: emblematico è il caso di Intel che vorrebbe tanto costruire un ultra-portatile stile MacBook Air e non riesce proprio a farlo stare dentro il prezzo proposto da Apple (da quello che ne sappiamo dai vari rumors che girano in rete).]

Tag:

iPhone 4 ha massacrato da solo l'intero sistema BlackBerry

Submitted by PhoneUs on Sab, 17/09/2011 - 20:05
iPhone 4 ha massacrato da solo l'intero sistema BlackBerry

A volte può più un singolo grafico che non un centinaio di altri sistemi di analisi posti a confronto.
La sfida dei dati di unità distribuite (shipments) tra iPhone e BlackBerry si è svolto pressoché a armi pari fino all'arrivo della versione 4 del telefono di Apple: da Giugno 2010 in poi le impennate verso l'alto (di iPhone) e da Marzo 2011 verso il basso (di BlackBerry) indicate dai grafici appaiono inequivocabili.
[Ricordiamo che si sta sempre parlando di un singolo telefono confrontato a una intera produzione hardware (serie di modelli) di una azienda.]

HTC annuncia Sensation XE con Beats Audio in più

Submitted by PhoneUs on Mer, 14/09/2011 - 14:10
Argomenti:
HTC annuncia Sensation XE con Beats Audio in più

Dopo qualche rumor delle settimane scorse arriva l'annuncio ufficiale per HTC dell'aggiornamento della linea Sensation con il lancio di Sensation XE, uno smartphone che fa del processore dual-core da 1.5MHz e di Beats Audio integrato i suoi punti di forza per poter competere (alla pari?) con i modelli di punta del concorrente Samsung.
Specifiche: stessa dimensione di RAM da 768MB del precedente modello, schermo da 4.3-pollici qHD, fotocamera da 8MPix sul retro e VGA sul fronte con possibilità di riprese a 1080p, Android 2.3.4, HTC Sense 3.0, batteria da 1730 mAh.
Disponibilità in tardo Settembre in Europa e Asia con un prezzo presunto di 589 EUR.

Sony Ericsson annuncia Xperia arc S (con 320MB di memoria interna?)

Submitted by PhoneUs on Gio, 01/09/2011 - 11:25
Sony Ericsson annuncia Xperia arc S con 320MB di memoria interna

Sony Ericsson annuncia Xperia arc S, un telefono che ambisce a diventare top di gamma per l'ambito del settore intrattenimento con un valore di memoria interna di 320MB (non cominciano a essere un po' pochini per le richieste delle correnti applicazioni?) seppure comunque dotato di uno slot esterno per schede microSD fino a 32GB.
Specifiche: processore da 1.4Ghz Qualcomm Snapdragon, display da 4.2-pollici con Mobile BRAVIA Engine, Sony 3D sweep panorama technology, accesso ai servizi Sony Entertainment Network, fotocamera da 8.1 MP con Exmor R e 16x smart zoom, Gingerbread 2.3,
Dimensioni: 125 x 63 x 8.7 mm per 117g.
Il telefono ha vinto il premio "European Camera Phone 2011-2012".
Disponibilità in Q4/2011 in 5 colori (Pure White, Midnight Blue, Misty Silver, Gloss Black, Sakura Pink). Prezzo non rivelato.